imagealt

Progetti Strutturali 2020/2021

L’uomo non è niente altro che quello che progetta di essere; egli non esiste che nella misura in cui si realizza; non è dunque niente altro che l’insieme dei suoi atti, niente altro che la sua vita.

(Jean-Paul Sartre)

Cos'è il progetto?

E' un'attività intenzionale e pianificata diretta a raggiungere, attraverso una serie complessa di attività specifiche, un risultato concreto, valido in sé e verificabile.

I progetti elaborati dai docenti permettono ai nostri studenti di ampliare conoscenze e di arricchire competenze nei diversi campi dell'apprendimento.

Partecipando ai progetti, gli studenti hanno la possibilità di entrare in contatto con argomenti che di solito non sono sviluppati durante le ore curriculari ma, soprattutto, danno loro la possibilità di "mettersi in gioco"; di scoprire risorse proprie, latenti, magari percepite, ma non ancora perfettamente riconosciute; di cominciare a sviluppare una consapevolezza delle intime possibilità, anche nell'ottica di una scelta conseguente alla scuola superiore e, soprattutto, nell'ottica della realizzazione della propria personalità.

L'Istituto ASTOLFO LUNARD, sin dall'inizio della sua storia, ha privilegiato due campi culturali e sviluppato il suo raggio d'azione su due assi: l’asse linguistico e l’asse economico-giuridico.

Tuttavia, sarebbe molto riduttivo costringere i progetti nel limite di questi due campi d'azione; essi, infatti, sono numerosi e abbracciano aspetti della vita comune estendendosi nel campo socio-affettivo, sportivo e artistico. 

I Progetti sono divisi in Strutturali e Culturali, come deciso dal Collegio Docenti.

I Progetti Strutturali sono ritenuti indispensabili per il funzionamento per la Scuola, o comunque obbligatori per effetto di disposizione normativa nazionale.

I Progetti Culturali sono riservati agli studenti i quali, sotto la guida dei docenti o di esperti esterni, sono aiutati e sostenuti a coltivare le proprie passioni, ad ampliare le proprie competenze e a potenziare le proprie capacità.

Pubblicata il 06-01-2021