imagealt

Un Treno per l'Europa

Docente proponente/referente Elena Gaggia
Altri soggetti coinvolti

Rosanna Cavalli, Luca Guerra e altri docenti

DESCRIZIONE SINTETICA DEL PROGETTO
Il progetto un “ treno per l’Europa”  e un “ treno per Auschwitz “ che si alternano,  esiste da molti anni nel nostro Istituto e parecchi insegnanti hanno partecipato o collaborato alla sua realizzazione.

Generalmente coinvolge 20/23 Istituti di Brescia e provincia con circa 650 partecipanti:  studenti, molti organizzatori ex studenti o universitari,  docenti universitari  di filosofia e storia. Viene presentato a  tutte le classi del triennio tecnico e liceo e si iscrivono volontariamente quanti vogliono iniziare questo percorso di cittadinanza  e responsabilita’ storica.

E’ molto impegnativo per gli studenti  per lo studio richiesto e la loro  partecipazione attiva  ai vari laboratori e alle lezioni fatte in Istituto ma dà  loro una grande soddisfazione personale di maturazione, relazione con pari e studenti di altri istituti. Tutti gli studenti che hanno partecipato in questi anni si sentono personalmente protagonisti e iniziano una maturazione interiore molto significativa e determinante per la loro crescita.  Inoltre e’ ottimamente strutturato nella sua organizzazione dall’ente che lo gestisce in tutte le sue fasi e non ha mai dato nessun tipo di problema in tutte le sue fasi.

Pubblicata il 06-01-2021