I.I.S. "LUNARDI"
Concorso Economia di Trento 2021

È stato finalmente annunciato, un po’ in ritardo rispetto al solito, il tema del Festival dell’Economia di Trento del 2020. E’ assolutamente coerente con il dibattito sanitario ed economico di questi tempi di pandemia, morte, destabilizzazione economica e psicologica, confusione ed incertezza circa il futuro, in particolare dei giovani.

Anche se il tema sembra apparentemente il solito pro/contro allo Stato in economia, e quindi Keynes, Chicago Boys e neoliberisti vari, il festival è assolutamente centrato sulle tragiche vicende dell’ultimo anno determinate dalla pandemia di Covid19.

Infatti, nei sottotitoli del concorso per studenti abbinato al Festival vedi www.concorsoeconomia.it) troviamo i seguenti riferimenti:

a) storia ed effetti delle pandemie;

b) economia e Covid19;

c) quanto deficit? Quanto debito?

d) Innovazioni, Imprese, Stato;

e) Covid19, società e istituzioni

Ed è di questo Concorso per studenti di quarta e quinta superiore, abbinato al festival dell’Economia di Trento, che vi vogliamo parlare.

Quest’anno è alla nona edizione ed ha raggiunto un grande rilievo e prestigio nazionale. La nostra scuola ha avuto importanti successi al Concorso nelle passate edizioni: ogni anno 20 studenti sono premiati (fra gli oltre mille che in genere vi prendono parte) e fra questi, cinque volte sulle sei a cui abbiamo partecipato, vi sono stati ragazzi della nostra scuola!!!

Cosa si vince? 20 ragazzi, non più di uno per scuola, vincono la possibilità di partecipare agli incontri del Festival a Trento, ospitati per 3 giorni in hotel, viaggio compreso, e ricevono un piccolo premio in denaro, 200€. Lo scorso anno, causa pandemia, tutto il festival e il concorso sono stati svolti online; si spera di tornare in presenza quest’anno. Si possono anche vincere premi ulteriori messi a disposizione dei migliori studenti da sponsor privati (pochi anni fa un nostro studente ha ricevuto una borsa di studio di 1600 € e uno stage pagato a Torino).

Inoltre noi, come Progetto scolastico, contiamo di far partecipare i migliori dei nostri, pur non vincitori, a vivere di persona l’esperienza del Festival portando i migliori a Trento.

I 20 vincitori ricevono, poi, dal MIUR un ulteriore premio e l’inserimento nel “Registro delle Eccellenze”, un elenco di cui fanno parte, fra gli altri, i diplomati con 100 e lode. Tutti i partecipanti, infine, vincono la possibilità di imparare qualcosa sui temi più importanti del dibattito scientifico ed economico, condividendo l’esperienza con i compagni di scuola e i giovani di tutta Italia.

C’entra con le materie scolastiche? In realtà molto poco. La divisione in materie delle conoscenze non esiste nello spirito del Festival e del Concorso; ma, per dare un’idea diciamo che le materie più vicine ai temi del concorso nelle varie edizioni sono state nell’ordine l’economia politica, la filosofia, la geografia economica, la storia, il diritto, la medicina sociale, l’economia aziendale e le scienze ambientali.

Come si svolge? Nella stessa mattina di aprile tutti i partecipanti si collegano, dalla propria scuola, online, e affrontano dapprima la parte a “quesiti chiusi”, tratti dai materiali preparatori resi noti per tempo sul sito del concorso (www.concorsoeconomia.it). Subito dopo, si realizza la “parte aperta” che, di solito, è un elaborato che ipotizza un dibattito su due posizioni alternative rispetto alla soluzione dei  problemi prospettati dal concorso. Gli elaborati “aperti” dei migliori 40 della parte chiusa vengono letti e, da ciò, si determinano i 20 vincitori.

Chi può partecipare al concorso? I requisiti sono i seguenti:

- frequentare la classe quarta o quinta del Lunardi;

- avere una buona autonomia nello studio, possibilmente con media aritmetica di almeno sette nello scrutinio finale dell'anno scorso (2019/2020);

- saper leggere testi in inglese (di solito sono solo alcune pagine, circa un decimo dei materiali da consultare);

- condividere 4-5 incontri pomeridiani/online di preparazione con gli altri partecipanti;

- fare una presentazione di un argomento ed esporlo davanti ai compagni.

Entro il 20 febbraio 2021 si raccolgono le iscrizioni.

In seguito inizierà la fase di studio individuale e condiviso. Verso la fine di aprile sarà fissata la data di somministrazione dei quesiti e dell’elaborato. Ai primi di giugno, infine, se tutto va bene, si va a Trento!!!

Per info contattare a scuola il Prof. Luca Guerra (Liceo Linguistico) oppure la Prof.ssa Mariacristina Cristini (Istituto Tecnico).

Per iscrizioni: Prof. Oliviero Filippini oliviero.filippini@alice.it

E per schiarirvi le idee, i ragazzi del Lunardi vi invitano a guardare un simpatico video FAQ cliccando QUI.

Pubblicata il 30 gennaio 2021

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.