imagealt

BOOKCLUB STUD: ci vediamo in presenza il 28 aprile 2022!

GRUPPO DI LETTURA DEGLI STUDENTI

28 APRILE 2022 ore 14:00 circa, IN PRESENZA

Gli studenti propongono la lettura, a scelta, di uno di questi romanzi.

  • Michail Bulgakov, Appunti di un giovane medico, Bur Rizzoli, Milano, pp. 208. Genere: narrativa, letteratura russa.

Nel settembre 1916 Bulgakov fu inviato a dirigere un ospedale in un villaggio della provincia di Smolensk: da questa esperienza nacquero tra il 1925 e il 1926 i racconti Appunti di un giovane medico, pubblicati inizialmente sulle pagine di riviste di medicina. È, l’“indimenticabile 1917”, un anno di travagli e privazioni: i pazienti del dottor Bomgard sono poveri contadini, vittime di paure e superstizioni e per lo più restii a lasciarsi curare. Le condizioni di vita sono durissime e il dottor Bomgard, eroe solitario che usa bisturi e stetoscopio al posto della spada, affronta tra mille inquietudini i casi clinici, sperimentando il proprio sapere scientifico e maturando il proprio carattere. Il lettore segue col fiato sospeso le operazioni del giovane dottore, minuziosamente descritte, i suoi dubbi medici ed esistenziali, soffrendo con lui.

Per ulteriori informazioni sul libro e sull'autore, cliccare qui!

 

  • Erin Doom, Il fabbricante di lacrime, Salani, Milano, 2021, pp. 672. Genere: fantasy.

[Ci sono cose che bisogna proteggere. A volte da se stessi].

Tra le mura del Grave, l’orfanotrofio in cui Nica è cresciuta, si raccontano da sempre storie e leggende a lume di candela. La più famosa è quella del fabbricante di lacrime, un misterioso artigiano dagli occhi chiari come il vetro, colpevole di aver forgiato tutte le paure e le angosce che abitano il cuore degli uomini. Ma a diciassette anni per Nica è giunto il momento di lasciarsi alle spalle le favole tetre dell’infanzia. Il suo sogno più grande, infatti, sta per avverarsi. I coniugi Milligan hanno avviatole pratiche per l’adozione e sono pronti a donarle la famiglia che ha sempre desiderato. Nella nuova casa, però, Nica non è da sola. Insieme a lei viene portato via dal Grave anche Rigel, un orfano inquieto e misterioso, l’ultima persona al mondo che Nica desidererebbe come fratello adottivo. Rigel è intelligente, scaltro, suona il pianoforte come un demone incantatore ed è dotato di una bellezza in grado di ammaliare, ma il suo aspetto angelico cela un’indole oscura. Anche se Nica e Rigel sono uniti da un passato comune di dolore e privazioni, la convivenza tra loro sembra impossibile. Soprattutto quando la leggenda torna a insinuarsi nelle loro vite e il fabbricante di lacrime si fa improvvisamente reale, sempre più vicino. Eppure Nica, dolce e coraggiosa, è disposta a tutto per difendere il suo sogno, perché solo se avrà il coraggio di affrontare gli incubi che la tormentano, potrà librarsi finalmente libera come la farfalla di cui porta il nome.

 

Per la prima volta in libreria la complete edition del romanzo già vincitore ai Watty Awards. Un esordio che accarezza il cuore.

Per ulteriori informazioni sul libro e sull'autore, cliccare qui!

Pubblicata il 01-04-2022