Lingua Italiana come lingua seconda (Italiano L2)

Nel corso dell’anno scolastico, da settembre a fine maggio, all’interno dell’Istituto, si organizzano iniziative progettuali di alfabetizzazione di primo e secondo livello per gli alunni stranieri iscritti di recente immigrazione (NAI). Tali iniziative sono condotte da docenti interni specializzati. Nello specifico si tengono:

  • lezioni di alfabetizzazione di primo livello (lingua della comunicazione);
  • lezioni di alfabetizzazione di secondo livello o consolidamento (lingua dello studio).

Nei limiti delle risorse, di anno in anno sono a disposizione:

  • “sportelli” di natura disciplinare per gli studenti stranieri in difficoltà nell’apprendimento dei sottocodici e dei registri disciplinari;
  • proposte di aggiornamento sul tema dell’inserimento degli alunni stranieri, delle modalità di prima e seconda alfabetizzazione (facilitazione dei testi per lo studio, arricchimento lessicale e altre tematiche attinenti) per i docenti dell’Istituto.

Queste iniziative hanno lo scopo di:

  • fornire un valido supporto socio-linguistico, in particolare agli allievi arrivati da poco in Italia con scarsa o nulla competenza nella lingua italiana e/o con carenze nella lingua dello studio;
  • rafforzare il senso di accoglienza degli alunni stranieri e favorire il loro inserimento in classe;

proporre opportunità di aggiornamento e formazione al fine di facilitare l’apprendimento agli studenti con svantaggio linguistico e per l’educazione interculturale.

Pubblicata il 29-10-2022